Giovanni Gigliano

Giovanni Gigliano

Giovanni Gigliano

Giovanni Gigliano nasce a Sassuolo nel 1980 da genitori lucani. Qui, dove il fumo delle fabbriche di piastrelle si mischia con il fumo della nebbia della pianura padana, ha imparato ad usare la poesia per districarsi e non perdersi per strada. Ha pubblicato tre raccolte di poesie, l’ultima è “La rivoluzione dei pesci” uscita nel 2016 per Edizioni Terra Marique. Ultimamente sta provando a scrivere racconti cercando di oltrepassare il sui istinto naturale di riassumere tutto in poche parole. Insieme al musicista Matteo Penta si esibisce in reading musicali. Ha smesso di fumare, di mangiar carne e di votare, ma non ha ancora smesso di lavorare. Per il resto ama il sax di John Coltrane e la chitarra di Neil Young, il cinema e tutti i poeti.

Free WordPress Themes, Free Android Games